Foto del diario

Popeye Village ~ #Malta

Un villaggio composto da un gruppo di casette sgangherate in legno che si affaccia proprio sul mare, nella baia di Anchor, nell'angolo nord-ovest dell'isola. Un luogo che sembra uscito da una fiaba. Bellissimo e coloratissimo! 💙

Pensate infatti che il villaggio é stato costruito nel 1979 come set cinematografico del film "Popeye" con un giovanissimo Robin Williams nelle vesti di Braccio di Ferro.

Oggi il villaggio é un vero museo a cielo aperto, visitabile al pubblico e ideale per le famiglie con bambini ➡ http://www.travelstales.it/2013/04/30/popeye-village-a-malta-il-villaggio-di-braccio-di-ferro

Keukenhof 2017: il parco dei tulipani in Olanda

🌷🌷🌷 Amanti dei fiori a rapporto: tra un mese riapre il #Keukenhof, il parco floreale più famoso d'Olanda! 🌷🌷🌷

Se state organizzando un viaggio a #Amsterdam fateci un salto. È vicino e vale la pena, specialmente perché è aperto solo 2 mesi l'anno. Le date 2017 sono 23 Marzo - 21 Maggio.

Sul blog trovate i biglietti "salta la coda" allo stesso prezzo del biglietto standard :) Check it out!

Foto del diario

Con #SanFrancisco è stato amore a prima vista! Una città che porto nel ❤ e spero di visitare nuovamente.
Voi ci siete mai stati?
http://www.travelstales.it/tag/san-francisco

Foto del diario

Trastevere ~ Roma

Ogni città che amo ha un suo quartiere speciale che sa emozionarmi ogni volta.
Montmartre a Parigi.
Camden Town a Londra.
E Trastevere a #Roma.
Questo groviglio di vicoli della Capitale, dai colori così intensi e quell'animo un po' retrò, ogni volta che ci vediamo mi fa fare un salto nel passato! 😍
E i vostri quartieri del cuore, quali sono?

Foto del diario

{ #Zanzibar ~ La coltivazione delle alghe }

La coltivazione e raccolta delle alghe nell'isola di Zanzibar è un lavoro da donne, come la pesca per gli uomini. Questa attività si svolge sulle spiagge della costa orientale, dove il fenomeno delle maree è più intenso, sfruttando l’ampiezza tra la riva e la barriera corallina.

Le alghe vengono fatte crescere in filari, usando come sostegno dei paletti di canna di bambù.
Ed è solo durante la bassa marea che si possono vedere le donne, vestite con i tipici parei tradizionali chiamati "Kanga", impegnate nella coltivazione e nella raccolta delle alghe accovacciate per ore nell’acqua.

Bellissimo vederle all'opera! 💚

Foto del diario

"Dove finisce la Route 66?"
"Qui, al Molo di Santa Monica, Los Angeles."

Voi lo sapevate? 💛 Ci siete mai stati?
#californiadreambig MasterConsulting FL

Foto del diario

Giappone? No, questa é Monte Carlo a Monaco, Francia 🌸🌸🌸

Adoro questo giardino giapponese situato nel cuore della città e a poche centinaia di metri dal famoso circuito automobilistico e dal Casinò. Un angolo di pace che in primavera diventa colmo di fiori, tanto verde, laghetti e ponticelli. Un trionfo di colori, un concentrato di zen.
Ci siete mai stati?

Foto del diario

Neuschwanstein Castle ​~​ ​Il castello delle fiabe Disney in Baviera, Germany ​🏰
​Tra sogno e realtà!

​Uno dei luoghi più magici e fiabeschi che io abbia mai visitato.
Voi ci siete mai stati?

Foto del diario

Salto indietro nel tempo al mio viaggio a #Gent.
Vi ho mostrato troppo poco e ho ancora alcune foto di questa deliziosa cittadina delle Fiandre.

Gent è una di quelle città che non ti aspetti.
È il fluire dolce dei canali Graslei e Korenlei, la “riva delle erbe” e la “riva del grano”.
È il riflesso dei tetti e degli alberi nelle sue acque.
È la birreria Dulle Griet che serve oltre 250 tipi di birra belga.
Gent sono i buonissimi cuberdon, le tipiche caramelle ripiene a forma di naso (le mie preferite sono quelle al gusto lampone!).
Gent è questo e molto altro.

Presto ve la racconto sul blog.
Voi ci siete stati? Vi piacerebbe andarci? 💜
Visitlanders - Ente delle Fiandre e Bruxelles

Street art a Padova: i murales di Kenny Random sui muri della città

Un’esplosione di farfalle colorate che prende vita sulle pareti degli edifici di #Padova. Silhouettes nere e poetiche. Il ragazzo con il cilindro e lo spolverino. I gatti.

Sono questi i segni inconfondibili dei murales di kennyrandom disegnati sui muri della città. Li avete mai visti? Io li ho adorati 😍
Ve ne parlo oggi sul blog!

Foto del diario

Il Marocco è un paese meraviglioso ricco di sapori e profumi, ma soprattutto di colori.

Questa é #Marrakech 💙💚💛💜
Ci siete mai stati?

Foto del diario

The Rock, il ristorante sullo scoglio a #Zanzibar 💙

Fino al 2010 era una semplice capanna di pescatori locali, oggi è uno dei ristoranti sul mare più particolari al mondo. Uno di quei luoghi assolutamente fuori dai circuiti turistici che ho avuto il desiderio e il piacere di visitare durante uno dei miei viaggi.

The Rock nasce da un makuti africano, una tipica abitazione collocata su una piccola roccia in mezzo all’Oceano Indiano, a pochi passi dalla spiaggia di Michanwi Pingwe lungo la costa est di Zanzibar. Oggi al suo interno si trova un ristorantino dal fascino assolutamente suggestivo dove si mangia pesce freschissimo appena pescato. 🐟🐙 Ma l'aspetto più bello è il fascino naturalistico di questo posto. Come in tutta l'isola anche qui il fenomeno delle maree riesce a trasformare e sconvolgere il paesaggio circostante, che nel giro di poche ore cambia totalmente. Da una spiaggia infinita di sabbia soffice e bianchissima sulla quale poter passeggiare per centinaia di metri verso l'orizzonte, al momento dell'alta marea quando tutto si trasforma e il colore del mare e del cielo diventano pieni e brillanti. Ed è in quell'esatto momento che pensi "Mi trovo dentro ad una cartolina!" 😍

Chi di voi vorrebbe andarci? Qui trovate il mio articolo con tutte le info... e le foto: http://www.travelstales.it/2014/10/03/the-rock-zanzibar-ristorante/

Foto del diario

Che piacevole scoperta é stata #Padova, dove sono salita questo weekend per visitare la mostra fotografica Il giro del mondo in #80blogger a sostegno di #marta4kids. La mostra é stata un ottimo pretesto per andare alla scoperta della città dei "3 senza" e del Santo per antonomasia, Sant'Antonio.

Mentre camminavo per il centro cittadino, per più di una volta, mi é sembrato di trovarmi a Venezia, la cui influenza si percepisce quasi ovunque. Ma anche a Bologna, mentre passeggiavo sotto i portici lungo via Roma. E ancora a Verona, che tanto me la ricordavano le belle piazze della città.

Questa è Piazza delle Erbe, dove ogni giorno si svolge il tipico mercato ortofrutticolo. Un trionfo di colori e profumi. Il sabato il mercato dura fino a sera e il tuo fascino dopo il tramonto è un qualcosa di non tangibile ma assolutamente percepibile! 💙

Voi ci siete mai stati? Presto ve ne parlerò sul blog.

Foto del diario

Oggi mi trovo a #Padova dove è allestita la mostra fotografica Il giro del mondo in 80 blogger a sostegno del progetto Marta4kids, il cui ricavato va in beneficenza a Marta4kids ONLUS per raccogliere fondi per la cura della fibrosi cistica. Un'iniziativa a sostegno di Christian Cappello, il compagno di Marta Lazzarin, amica e blogger di viaggi vicentina morta nel dicembre 2015 assieme al bimbo che portava in grembo.

Qui alla Libreria Pangea è stato adibito un piccolo spazio per dare voce a un grande progetto fatto col cuore: 80 fotografie di viaggi in giro per il mondo e 80 frasi scritte da 80 blogger italiani, tra cui io (la mia foto è quella gialla al centro, scattata al tramonto da Pier Giulio Caivano sulla spiaggia di Santa Barbara, California).

Un modo per dare valore all'idea di viaggio e per far "viaggiare" l'osservatore tra una foto e l'altra percorrendo idealmente il giro del mondo.

Se capitate a Padova fateci un salto, la mostra dura fino all'11 Febbraio!
#80blogger #marta4kids #IlTuoRespiro #UnipolBanca

Foto del diario

#GiornataDellaMemoria, per non dimenticare.

Le scarpe della memoria. Monumento in ricordo degli ebrei uccisi dai nazisti sulla riva del Danubio a Budapest.

Foto dal post di Travel's Tales

Se dico “Sgt. Pepper’s” voi amanti della musica avrete già capito di chi sto parlando! E se state cercando dove dormire a #Bruxelles questo post sul Sgt.Pepper's B&B fa al caso vostro --> http://www.travelstales.it/2017/01/26/dove-dormire-a-bruxelles/

Voi con quale #Beatles dormireste: John, Paul, George o Ringo?
Io ho dormito con John Lennon! <3

Cosa fare a Bruxelles: il percorso dei murales dei fumetti

#Bruxelles, capitale del fumetto!

Una delle cose più divertenti che ho fatto durante il mio recente viaggio nella capitale belga è stato passeggiare in lungo e in largo nel centro cittadino perdendomi tra le sue vie. Il mio obiettivo? Avvistare Tintin, Asterix, i Puffi, Lucky Luke e molti altri personaggi dei fumetti che oggi rivivono sui muri dei palazzi della città grazie alla street art.

Ve ne parlo nell'articolo di oggi sul blog!
Le Fiandre - VisitFlanders

Foto del diario

This kind of blue 💙
#Chefchaouen, la perla blu del Marocco!
Ci siete mai stati?

Foto dal post di Travel's Tales

Siete mai stati a #Bruxelles durante il periodo dei Mercatini di Natale? 🎄🌟 La loro particolarità è quella di non essere concentrati in un'unica piazza ma lungo un percorso di circa 2Km che parte dalla Grand Place, prosegue nella piazza della Bourse e termina in Piazza Santa Caterina.

Ecco una guida corredata da tante foto scattate durante il mio recente viaggio nella capitale belga --> http://www.travelstales.it/2016/12/27/mercatini-di-natale-a-bruxelles/

Foto del diario

Place du Tertre, Montmartre ~ Paris ❤

Ho visitato Parigi varie volte, e mai, in nessun viaggio, ho mancato di tornare in questa piazzetta. Non per gli artisti di strada, o per la cupola bianca del Sacre Coeur che svetta oltre i tetti dei palazzi, o per le ostriche e vino bianco delle brasserie, o per le cartoline ad acquarelli dei negozietti, che ogni volta osservo e poi immancabilmente acquisto.
Semplicemente perché amo questa cornice parigina, amo l'aria che si respira a Parigi e amo Montmartre! 😍

E voi avete un luogo del cuore a Parigi?

Foto del diario

L'anziana signora dei merletti a tombolo, Vittoriosa, #Malta 💕

Ogni volta che ripenso al mio viaggio itinerante a Malta mi torna alla mente questa anziana signora che, nella corte della propria casa nelle fitte vie di Vittoriosa, ricamava decine e decine di merletti a tombolo, lavorazione tipica di questa isola. Nel momento in cui scattai questa foto la signora mi stava invitando ad ammirare i suoi lavori, rigorosamente fatti a mano, che vendeva per soli pochi euro. Un'espressione gentile e amichevole che ancora oggi ricordo con estrema tenerezza. Sembrava la nonna di ciascuno di noi. Secondo voi non ne ho comprato uno?! Certo che sì! 😍

Foto del diario

Neal's Yard, Covent Garden, London
💙💚💛💜

Adoro Londra e i suoi angolini nascosti che sanno lasciare a bocca aperta. Come questa piccola piazzetta coloratissima dietro Covent Garden: pareti, balconi, porte e infissi sono tinte con color pastello, dal giallo al viola, dall’azzurro al verde fosforescente, dall’arancione ai colori variopinti delle fioriere alle finestre. Ci siete mai stati?

Foto del diario

#Bruges ~ The lake behind the Minnewater 😍

In un mese di dicembre che profuma ancora di autunno, mi sono ritrovata davanti a tutto questo. Uno di quegli angoli che non ti si parano semplicemente davanti, ma che devi esser tu a scovare. Un lago situato a poche centinaia di metri dal piú famoso laghetto dei cigni a Bruges, il lago dell'amore.

Il castello riflesso nell'acqua, il foliage degli alberi, un ponticello in lontananza, la luce tenue prima del tramonto, i gabbiani che sorvolano questa scena perfetta, immortalata in un attimo, per sempre.

Foto del diario

Atomium, Bruxelles 🌸

Il mio viaggio nelle Fiandre é ormai giunto alla fine. In 5 giorni ho scoperto un paese che mi ha totalmente conquistata: i colori dei canali di #Gent, quella fiaba vivente che porta il nome di #Bruges, la città di #Bruxelles che mai avrei creduto potesse piacermi così tanto.

E il mio arrivederci al Belgio arriva proprio dalla capitale, da sotto al monumento costruito in occasione dell'Expo 1958: l'Atomium, una costruzione in acciaio alta 102 metri e composta da 9 sfere che rappresentano i 9 atomi di una cella unitaria di un cristallo di ferro.

Au revoir Flanders! 🇧🇪

Foto del diario

#Bruges in notturna.
Canale Rozenhoedkaai.
Senza filtri ❤
La foto che valeva il viaggio nelle Fiandre.

Foto del diario

Finalmente #Bruges: la fiaba delle Fiandre 💕

Intanto ecco un dettaglio dei palazzi fiamminghi colorati che costeggiano il Markt, la piazza centrale della città dove in questo periodo dell'anno sono allestiti gli chalet in legno dei mercatini di Natale. Non vedo l'ora di vederla stasera con le luci della notte in tutto il suo splendore! ✨

Foto del diario

I have this thing with trappist beers! 🍻😍

Sono arrivata da poco nel mondo delle fiabe nelle Fiandre: #Bruges. Ho già scattato un milione di foto ma visto che il termometro segna -2°C ho fatto una sosta al famoso birrificio 2Be. Lo so, sono le 11 ma questa cosa di bere birre trappiste belga é piu forte di me. Questa é la Kwak, una birra ambrata servita in un boccale meraviglioso con un supporto in legno che sostiene il bicchiere a forma di ampolla! 🍻

L'avete mai assaggiata? Finora ho adorato la Chimay. Quale altra birra belga mi consigliate?

Foto dal post di Travel's Tales

Stamani ho salutato Bruxelles per raggiungere la vicina #Gent (solo mezz'ora di treno).
Qui sembra di vivere dentro ad una cartolina a colori. I tetti dei bellissimi palazzi fiamminghi, le imponenti chiese, i canali, i riflessi sull'acqua, le caratteristiche piazze: ogni angolo é magico! 😍

Chi di voi c'è già stato o ha in programma di venirci?

Foto dal post di Travel's Tales

Benvenuti a Diagon Alley... a #Bruxelles!
Stasera ho provato una tipica birra trappista (Chimay) in questo pub favoloso vicino alla Gran Place! 🍺

Domani saluto la capitale belga per raggiungere le vicine cittadine di Gent e Bruges. 😍
Buonanotte a tutti!

Foto dal post di Travel's Tales

Tour tra i murales e i fumetti di #Bruxelles!

Oggi ho visitato il centro città in lungo e in largo perdendomi tra stradine, piazzette e vicoli. Il mio scopo? Trovare Tin-tin, Asterix, Lucky Luke, Nerone e Albert. Bruxelles infatti é la patria del fumetto e proprio qui sono nati questi celebri personaggi. Nel centro città si trovano una 30ina di murales: io ne ho scovati una decina.

Chi di voi li ha mai visti passeggiando per Bruxelles?

Foto del diario

Mangiare le famose patatine fritte (in porzioni giganti) di Bruxelles: fatto! ✔

Sapevate che le "frites" sono una specialità belga?

Foto dal post di Travel's Tales

#Bruxelles mi ha giá conquistata.
Sará l'atmosfera del Natale con le luci e i mille colori che illuminano la Grand Place! 💙💚💛💜

Chi di voi c'è già stato o vorrebbe andarci?

Foto dal post di Travel's Tales

British vibes in #Bruxelles! 😍

Sono appena arrivata a Brussel e la giornata é stupenda, uno di quei giorni in cui in cielo non si scorge nemmeno una nuvola. Prima di iniziare a scoprire la città sono passata a lasciare il borsone nel bed and breakfast in cui alleggeró per due notti. Il Sgt.Pepper's B&B: l'ho adorato quando ho prenotato e ora che sono qui lo amo! ❤ 4 camere ciascuna dedicata ad uno dei Beatles. Io non potevo che scegliere la camera dedicata a John Lennon, il mio preferito da sempre. La stanza, e il bagno, sono deliziosi. Arredati con gusto, cura e colori in varie tonalità del verde. Fuori dalle finestre i tetti della città e i colori del foliage.
Benvenuta a Bruxelles!

Foto del diario

Poche cose hanno il potere di farmi sentire viva ed impaziente. Una di queste sono i viaggi: la creazione dell'itinerario e la frenesia prima della partenza! 💕✈️

Tra una settimana partirò per le #Fiandre: 5 giorni che dedicherò ad un tour itinerante tra le città di Bruxelles, Anversa, Gand e Bruges.

Non vedo l'ora di essere laggiù per vedere coi miei occhi questi deliziosi scorci tutti da fotografare, le casette fiamminghe, i laghetti, le luci e gli addobbi di Natale che verranno allestiti proprio in quei giorni, e molto altro ancora. E ovviamente per assaggiare le specialità locali: birra, patatine fritte, cozze, cioccolata e waffel.
Se avete consigli e suggerimenti da darmi, fatevi sotto!

(Foto via https://pixabay.com/it/)

Philadelphia Mural Art & Graffiti: A Love Letter for You

Sapevate che la città di #Philadelphia, con oltre 4000 murales, è considerata la Capitale dell’arte murale?

Da fare: l'itinerario in treno a West Philly che consente di ammirare i graffiti "Love Letters" dell’artista Stephen Powers, una serie di 50 dipinti che raccontano la storia d’amore tra un ragazzo e una ragazza attraverso una serie di lettere e frasi impresse sui tetti e i muri tra la 45th a la 63th strada. #discoverPHL #italymeetsphilly
Mural Arts Philadelphia MasterConsulting FL

Luci di Natale 2016 a Londra: le date delle accensioni natalizie

🎄 A #Londra è ufficialmente partito il clima natalizio! 🎄

Ieri sera è stata la volta delle accensioni delle luci di Natale in Oxford Street. Quali saranno le prossime date? Scopritele qui: http://www.travelstales.it/2013/11/06/luci-di-natale-a-londra-date-accensioni-natalizie/

Foto dal post di Travel's Tales

Chi di voi è appassionato di Rocky? 🇺🇸 🏆

Durante il mio viaggio a #Philadelphia ho deciso di visitare le principali location del film: la famigerata scalinata, la casa di Rocky, la palestra di Mickey e il negozio di Adriana.

Ve ne parlo in questo nuovo articolo sul blog: http://www.travelstales.it/2016/11/07/luoghi-rocky-philadelphia/
#discoverPHL #italymeetsphilly

Foto dal post di Travel's Tales

Volo cancellato? Treno in ritardo? Bagaglio smarrito?
Solo 1/3 dei cittadini europei è consapevole dei propri "Diritti del Passeggero" da usufruire in caso di problemi su tutti i mezzi di trasporto (aereo, treno, autobus o nave)?

Facciamo valere i nostri diritti, spargiamo la voce viaggiatori!
--> http://www.travelstales.it/2016/11/04/diritti-dei-passeggeri/

[Campagna di sensibilizzare lanciata dalla Commissione Europea per far conoscere i diritti dei passeggeri]

Cosa vedere a Philadelphia, prima capitale degli Stati Uniti d'America

Dalla Liberty Bell alla prima bandiera a stelle e strisce, dall'edificio in cui fu firmata la Dichiarazione d’Indipendenza americana alla scalinata di Rocky, fino a così tanti quadri impressionisti che nemmeno a Parigi! ❤

13+1 cose da fare e vedere a Philadelphia, città che mi ha conquistata e stupita come mai avrei creduto!
#italymeetsphilly #discoverPHL 🇺🇸

Tour Inferno a Firenze: tutti i luoghi del film e del libro

Appassionati di Dan Brown, avete visto al cinema l'ultimo film #Inferno? Scommetto che vi sarete domandati se la scritta "Cerca Trova" nel Salone dei Cinquecento, la maschera funeraria di Dante, il passaggio segreto dietro alla cartina dell'Armenia, etc. esistono veramente a #Firenze. La risposta è sì! :)

Sul blog ho creato per voi un itinerario fai-da-te che vi aiuterà ad andare alla scoperta di tutti i luoghi di Inferno a Firenze, tra mistero e simbologia! Correte a leggere.

Foto del diario

Skyscrapers in the Philly Downtown 🏙

Di #Philadelphia ho apprezzato molti aspetti, uno tra tutti il suo carattere europeo e non quello tipico delle città americane, con tutti quei grattacieli a perdi vista. Qui il centro città è costituito per lo più da casette a mattoncini rossi 💙Non credereste di essere negli Stati Uniti se non fosse per quella parte che, nonostante tutto, io amo moltissimo: la zona della Downtown con i suoi grattacieli altissimi, i vetri e tutti quei riflessi. Lo skyline di Philly ne conta solo una manciata, ma lo rendono unico! #discoverphl #italymeetsphilly w/ Philadelphia Convention & Visitors Bureau MasterConsulting FL

Foto dal post di Travel's Tales

Mancano 73 giorni a #Natale! 🎅
Ecco 6 idee regalo a tema viaggi che adoro e adorerai anche tu, viaggiatore! ➡ http://www.travelstales.it/2016/10/14/regali-di-natale-idee-viaggi/ #Troppotogo

Foto del diario

Streets of Philadelphia! 🇺🇸

Mentre cammino per le strade di una città mi capita spesso di essere attratta da dettagli a cui non so resistere. Devo immortalare il momento, fissare quell'attimo!
Come in questo caso: un incrocio, un minuscolo chiosco che vende panini e hot dog, due operai in pausa. Scene di vita quotidiana americana! 😎
#discoverphl #italymeetsphilly

Foto del diario

La "culla" degli Stati Uniti, dove tutto ebbe inizio! 🇺🇸

Questa è l'Independence Hall a #Philadelphia: uno degli edifici più significativi d'America. È qui che il 4 luglio 1776 i cinquantacinque padri fondatori firmarono la Dichiarazione d'Indipendenza americana, decretando la nascita degli Stati Uniti d’America.

È questa la Philly che desideravo conoscere più di ogni altra cosa durante il mio viaggio appena concluso: una città ricca di storia, cultura e valori profondi! #discoverPHL #italymeetsphilly

Foto dal post di Travel's Tales

Street art in #Philadelphia! 💙
Oltre 4000 murales sparsi per la città fanno di Philly una grande tela a cielo aperto.

Ho appena concluso il Love Letter Tour, un itinerario che si può fare in metropolitana - dalla 15th Street alla 60th Street - che consente di ammirare i 49 murales ideati da Steve Powers: la storia d'amore tra un ragazzo e una ragazza raccontata attraverso una serie di lettere e frasi impresse sui muri di West Philly! ❤️ #discoverPHL #italymeetsphilly

Foto dal post di Travel's Tales

Alzi la mano chi come me adora i mercati tipici! 🙌🏻😍

Qui a #Philadelphia il Reading Terminal Market è il mercato più antico della città, aperto intorno al 1800.
Un trionfo di profumi, insegne colorate e varietà di cibo: dal famoso cheesesteak ai prodotti degli Amish del Lancaster, dal pesce alla carne, dai formaggi alle più svariate leccornie tipicamente americane.
Vi consiglio questo posto per fare colazione in uno dei tipici diner o per pranzare in una delle oltre 80 bancarelle.
#discoverPHL #italymeetsphilly

Foto del diario

Una deliziosa casetta con una bandiera americana appesa fuori 🏠🇺🇸 Negli Stati Uniti se ne trovano tante, ma questa a #Philadelphia è speciale! ✨

È la Betsy Ross House, la casa della patriota che ha cucito la prima bandiera a stelle e strisce!

Questa casa inoltre è stata per molto tempo la sede del "Flag Day" che viene festeggiato il 14 giugno.
#DiscoverPHL #ItalyMeetsPhilly
Philadelphia Convention & Visitors Bureau MasterConsulting FL

Foto dal post di Travel's Tales

A #Philadelphia i portatori della Sindrome di Stendhal avranno un tuffo al cuore: qui si trovano più dipinti impressionisti di qualsiasi altra città al di fuori di Parigi! 🖼🌻❤️

Non potevo non visitare la Barnes Foundation, una delle più importanti collezioni di opere d'arte tra l'800 ed il '900 di cui 181 sono Renoir, 69 Cézanne, 59 Matisse, 46 Picasso e 7 Van Gogh. E ancora il Museum of Art di Philadelphia: è qui che si trova una delle 5 versioni de "I Girasoli" di Van Gogh! 💛

Ph. @manuelavitulli - Philadelphia Museum of Art
#discoverPHL #italymeetsphilly Philadelphia Convention & Visitors Bureau MasterConsulting FL

Dalla famosa scalinata, eccomi in versione Rocky Balboa a correre su per le scale del Museum of Art a #Philadelphia!! 🙌🏻 Con tanto di musica del film in sottofondo!

Questo video è per voi tutti appassionati della celebre saga con Sylvester Stallone! Mi avevate chiesto di farlo... e io l'ho fatto! ✨
#discoverPHL #italymeetsphilly
Philadelphia Convention & Visitors Bureau MasterConsulting FL

direzione ovest

Trovare l'ispirazione per la vostra prossima vacanza

Il modo migliore per risparmiare i soldi per la vostra prossima vacanza? Provare a utilizzare un coupon Volagratis